Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Ubriaco alla guida, aggredisce anche un militare. Sottufficiale nei guai

L'uomo, originario di Sternatia, ha colpito due auto, per poi scagliarsi contro un conducente ed un carabiniere. Gli è stata ritirata la patente e risponderà dell'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e lesioni

Foto di repertorio

CAVALLINO - A bordo della sua Daewoo Matiz, ha dapprima colpito un'autovettura della polizia municipale, nel centro di Zollino, per poi imboccare la strada statale e, all'altezza del centro commerciale "Leclcerc" di Cavallino, finire contro una Seat Leon.

Antonio Massafra, sottufficiale dell'Aeronautica 47enne, originario di Sternatia, è stato denunciato, nella serata di venerdì, dai carabinieri della compagnia di Lecce, intervenuti sul luogo del secondo incidente, a seguito di una segnalazione telefonica.

Dapprima finito ai domiciliari, poi revocati dal pm, il conducente è stato trovato con livelli alcolemici ben oltre la soglia consentita dalla legge, ha anche aggredito il proprietario della seconda auto colpita, e persino uno dei militari dell'Arma, poi finito in ospedale. Ora dovrà rispondere dell'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, danneggiamento e guida in stato di ebbrezza. Il suo veicolo è stato sottoposto a sequestro e la patente ritirata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco alla guida, aggredisce anche un militare. Sottufficiale nei guai

LeccePrima è in caricamento