Arriva il temporale: strade allagate e un fulmine si abbatte su una casa

Il maltempo ha provocato problemi in vari punti del Salento. A San Foca è divampato un incendio con grossi danni a un'abitazione

L'abitazione colpita dalle fiamme. Le foto sottostanti sono di Nico Bianco.

LECCE – Per gli esperti di meteorologia era da considerarsi un temporale moderato, quello scoppiato questa mattina, ma i danni, in ogni caso, non sono mancati. In diversi centri del Salento, come nell’area fra Maglie (ecco una segnalazione con foto, per la verità, un po' farsesca sulla pioggia precipitata), Martano e Castrignano de' Greci, e sulla costa adriatica, si sono verificati allagamenti anche rilevanti, specie nei centri storici. Non è mancata la pioggia pure sul capoluogo, ma con effetti meno invasivi.

Tutto questo ha generato, a ogni modo, lavoro extra soprattutto per i vigili del fuoco, alle prese ancora in queste ore con diversi interventi. Non è stato, comunque, un acquazzone “memorabile”, come in altri frangenti, sebbene si sia creata, a San Foca, una situazione di pericolo quando, all’improvviso, un fulmine si è abbattuto su un’abitazione estiva al primo piano di via Malta, una strada interna della marina.

Passando dalla veranda, l’incendio che s’è sprigionato ha provocato danni anche all’interno della cucina. Fra i primi a intervenire sono stati gli agenti di polizia locale di Melendugno, già alle prese sul territorio con altri problemi dovuti sempre al temporale. San Foca, dove a un certo punto si è abbattuta anche la grandine, è stata particolarmente colpita e la pioggia ha raggiunto i 20 centimetri.  E' stato così richiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una squadra è arrivata sul posto da Lecce, intorno a mezzogiorno, e ha spento le fiamme prima che invadessero tutte le stanze. I danni agli ambienti colpiti dal rogo, però, sono stati rilevanti, tanto che lunedì si effettuerà un ulteriore sopralluogo con l’ufficio tecnico comunale ed è più che probabile che sarà firmata un’ordinanza d’inagibilità. Fortuna ha voluto, comunque, in casa non vi fosse nessuno. Non ci sono stati feriti, né intossicati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento