Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Asl, Ccm volontari a Mellone: "Lotti contro sprechi"

Le rappresentanze delle associazioni di volontariato che fanno parte del Comitato consultivo misto dell'Asl di Lecce hanno dato il loro assenso alla nomina di Mellone. "Ora cambiare le logiche"

ASL_DIREZIONE-6

BARI - Il coordinamento del Ccm, il Comitato consultivo misto aziendale dell'Asl Lecce, ha dato formalmente il suo assenso alla nomina dell'avvocato Valdo Mellone a direttore generale dell'Asl di Lecce. La riunione s'è tenuta ieri a Bari, su convocazione dell'assessore regionale alle Politiche della salute, Tommaso Fiore.

Nella sede dell'assessorato, le rappresentanze delle associazioni di volontariato facenti parte del Ccm, hanno espresso il suo parere obbligatorio sulla designazione. La presidente del coordinamento del Ccm, Rosa Orlando, dopo una breve relazione in cui sono state sottolineate le esigenze legate al bisogno di cura e tutela dei cittadini, ha espresso parere favorevole.

"Non abbiamo atteggiamenti pregiudiziali nei confronti dell'avvocato Mellone - ha detto la presidente Orlando -, anzi ci piace pensare, sulla base di quanto emerso durante la presentazione delle associazioni, che è dalla parte dei cittadini se ha osato affermare dobbiamo avere il coraggio di avere coraggio. Se avere coraggio, significa cambiare le logiche gestionali operanti, eliminando privilegi, sprechi, abusi di potere al fine di utilizzare al meglio e in modo razionale le risorse umane e materiali esistenti e crearne nuove, allora saremo dalla sua parte e la collaborazione sarà produttiva".


Mellone ha esternato gratitudine per l'apertura di credito avanzata dalle associazioni dei cittadini che rappresentano la proprietà dell'azienda, con la speranza che il clima di collaborazione possa sortire buoni risultati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl, Ccm volontari a Mellone: "Lotti contro sprechi"

LeccePrima è in caricamento