menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto in farmacia, condannato il rapinatore messo in fuga dal titolare

Tre anni e sei mesi per uno dei presunti autori della tentata rapina avvenuta a giugno 2016 alla farmacia De Pascalis

LECCE – Condanna a 3 anni e sei mesi per Vincenzo Rossetti, 34enne di Monteroni, accusato di di tentata rapina ai danni della farmacia “De Pascalis” in via Dalmazio Birago, nel rione San Pio, avvenuta nel giugno 2016. La sentenza è stata emessa dai giudici della prima sezione penale.

Rossetti avrebbe raggiunto con un complice la farmacia in sella a uno scooter di colore nero, rubato poche ore prima a Monteroni. Proprio il ciclomotore utilizzato, assieme agli indumenti indossati e al colore dei caschi (uno bianco di marca “Fila”, l’altro blu con una striscia al centro), ha consentito ai militari della stazione di Santa Rosa, e ai colleghi di Monteroni e del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia leccese, di ricostruire l’accaduto.

A mettere in fuga i rapinatori è stato l’intervento del farmacista. Durante la precipitosa fuga, i due hanno anche perso gran parte del bottino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento