Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Alla guida della Mercedes con assicurazione falsa, denunciato

Due automobilisti dovranno rispondere di falsità in scrittura privata e per questo sono stati denunciati dai carabinieri durante un controllo strdale. Uno viaggiava a bordo della sua Mercedes, l'altro di una Ibiza

RACALE - In tempi di crisi e con quel che costa la Rca auto c'è chi si accolla il rischio di mettersi alla guida ma con il contrassegno assicurativo taroccato. E i guai iniziano durante i controlli per strada da parte della forze dell'ordine.  Due automobilisti dovranno rispondere di falsità in scrittura privata e per questo sono stati denunciati dai carabinieri Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano e dai colleghi della stazione di Racale. Uno è originario di Taviano, 55enne, l'altro di Racale, 45 anni, sono stati sorpresi dai militari alla guida delle rispettive autovetture con documenti assicurativi falsi. Il primo, un operaio, viaggiava a bordo della sua Mercedes-Benz classe "E", mentre il secondo, di Alliste, si trovava alla guida di una Seta Ibiza. Per loro, oltre alla denuncia, patente ritirata e mezze sequestrati.

A Ugento, innvece, i carabinieri della stazione locale hanno denunciato guida in stato ebrezza un 34enne del posto, meccanico. Fermato durante un posto di blocco e sottoposto accertamenti con l’etilometro, è risultato positivo al test e gli è stata ritirata la patente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida della Mercedes con assicurazione falsa, denunciato

LeccePrima è in caricamento