Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Assolto Corigliano. E come lui anche altri 5 imputati

E' stato assolto dalle accuse di associazione a delinquere, usura, riciclaggio ed esercizio abusivo dell'attività finanziaria l'ex presidente della Confcommercio. Restituiti i distributori di benzina

tribu1-5

LECCE - E'stato assolto dalle accuse di associazione per delinquere, usura, riciclaggio ed esercizio abusivo dell'attività finanziaria l'ex presidente della Confcommercio Roberto Corigliano, 60enne leccese. Nella tarda serata i giudici della prima sezione penale, presidente Giacomo Conte, a latere Stefano Sernia e Giovanni Gallo, hanno assolto l'imprenditore al quale sono state anche restituiti i distributori di benzina Q8 che sorge sulla via di Merine e il secondo ubicato a Cavallino in via Maglie, attualmente in regime di custodia giudiziaria.

Il clamoroso dispositivo vanifica la richiesta di condanna di 10 anni di reclusione formulata dal pubblico ministero Giorgio Lino Bruno, che nell'udienza dello scorso 16 ottobre aveva analizzato e sviscerato per cinque ore tutti i movimenti contabili e le dichiarazioni di personaggi di spicco della criminalità organizzata che, a loro dire, avrebbero avuto contatti con Valerio Corigliano, fratello di Roberto. Nulla di tutto questo: niente mafia, niente usura, niente riciclaggio, nessun reato insomma. Assolto.


E come lui anche altri cinque coimputati nello stesso procedimento, cioè Biagio Chiriatti, 50 anni Cursi, Carmelo Pandolfo, 42 anni Campi Salentina, Carmelo Lezzi, 58 anni di castro mediano,Gianfranco Pati, 49 anni di Monteroni, Marco Quarta, 52 anni Lequile. Le uniche condanne sono toccate a due dipendenti delle pompe di benzina Giuseppe Leopizzi, 52 anni, e Gianfranco De Pascalis, 48 anni entrambi di Lecce, a cui sono stati inflitti rispettivamente due anni ed un anno e quattro mesi di reclusione. Difensori degli imputati gli avvocati Angelo Pallara, Luigi Rella, Giuseppe Bonsegna, Elvia Belmonte, Lavinia Gala, Raffaele Fatano, Giancarlo Dei Lazzaretti, Amedeo Martina e Fabio Frassanito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assolto Corigliano. E come lui anche altri 5 imputati

LeccePrima è in caricamento