Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Litoranea Andrano - tricase

Piazzano una molotov e distruggono l’auto di un 45enne: si indaga

E' accaduto nella serata di domenica, a Tricase. La Mitsubishi Colt di un uomo del luogo, parcheggiata sulla litoranea, è stata gravemente danneggiata

Foto di repertorio.

TRICASE  - Una molotov sull’asfalto e la vettura prende fuoco. E’ accaduto nella tarda serata di ieri a Tricase, lungo la litoranea che collega Tricase Porto ad Andrano. Una bottiglia incendiaria è stata piazzata da qualcuno nei pressi di una Mitsubishi Colt, intestata a un 45enne della cittadina del Capo di Leuca.

Il proprietario, noto alle forze dell’ordine, abita nei paraggi ed è uscito per strada dopo aver udito il boato. Le fiamme, però, avevano ormai demolito la sua vettura, per un danno ingente e non coperto da assicurazione. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia tricasina, guidata dal tenente Alessandro Riglietti.

I militari dell’Arma hanno eseguito i rilievi nell’isolato e recuperato frammenti della bottiglia per scovare indizi significativi. Hanno anche ascoltato il proprietario dell’auto e presunto destinatario del messaggio intimidatorio. Ma, almeno per il momento, le attenzioni da parte degli inquirenti sono concentrate su dissidi di natura privata tra l’uomo e uno dei suoi recenti contatti.

E’ tra questi ultimi, infatti, che gli investigatori di Tricase scaveranno per cercare il nome del responsabile. Nella serata di giovedì scorso, un altro fatto praticamente identico si è verificato a Galatina, dove ignoti hanno piazzato una bomba carta sotto la Gold di un commercialista del posto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzano una molotov e distruggono l’auto di un 45enne: si indaga

LeccePrima è in caricamento