Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Richieste a domicilio per le donazioni all’orchestra. Ma la Provincia avverte: “Sono truffe”

Da Palazzo dei Celestini si segnalano casi di visite di sedicenti rappresentanti di associazioni sconosciute che sollecitano un versamento in contanti per salvare la Ico Tito Schipa di Lecce, per la quale è in corso una campagna di finanziamento

LECCE – Non aprite quella porta. Per contribuire alla campagna di finanziamento dell’Orchestra Ico Tito Schipa l’unico modo possibile è il versamento si conto corrente bancario o postale oppure attraverso il sistema informatico Paypal.

Lo chiarisce con una nota la Provincia di Lecce, in prima linea nel tentativo di salvataggio dell’istituzione culturale, dopo la segnalazione di diverse richieste giunte ai cittadini da parte di sedicenti rappresentanti di inesistenti associazioni. Le forze dell’ordine sono state opportunamente informate.

Sono stati raccolti, ad oggi, poco meno di 4mila euro in meno di due settimane. La fondazione ha tempo fino al 31 gennaio per presentare il programma della nuova stagione concertistica, indispensabile per accedere ai fondi del ministero. Il presidente della Provincia, Antonio Gabellone, è impegnato nella ricerca di partner istituzionali e privati per aiutare l’orchestra ad evitare il baratro che si è aperto con il taglio delle spese dell’ente dopo il ridimensionamento delle Province italiane con la riforma Delrio.  

Intanto oggi Gabellone ha ricevuto dal consigliere regionale Aurelio Gianfreda una lettera del presidente del consiglio regionale, Onofrio Introna, che invita il governatore Vendola e i gruppi politici rappresentati in Regione a trovare una rapida soluzione alla vicenda legata alla sopravvivenza della Ico Tito Schipa.

Di seguito le coordinate per coloro che volessero effettuare una donazione:

- conto corrente bancario Banca Popolare Pugliese “Save the Orchestra” IT07 Q052 6216 080C C080 1233 594

- conto corrente postale numero 001024006601.

- attraverso Paypal, accedendo sia dal portale della Provincia di Lecce, che dal sito tematico Ico Tito Schipa), che dalla pagina facebook della Fondazione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Richieste a domicilio per le donazioni all’orchestra. Ma la Provincia avverte: “Sono truffe”

LeccePrima è in caricamento