Vandali colpiscono la chiesa nel giorno di Natale: “superattack” in sette serrature

E’ stato scoperto all’alba, nel rione San Sabino, in città. I malviventi hanno inserito la potente colla nelle fessure, per creare disagi

La chiesa nel rione San Sabino

LECCE – Brutto risveglio, nella mattinata di Natale, per i fedeli della città. All’alba, infatti, alcuni vandali hanno deciso di colpire, senza motivo, se non la noia, la chiesa di San Sabino, nell’omonimo rione di Lecce, nel quartiere Stadio. I malviventi, infatti, hanno bloccato ben sette delle serrature del luogo di culto, uno dei più grandi e frequentati, inserendo della potente colla “Superattack” nelle serrature.

Poco prima delle 7 del mattino, quando la comunità religiosa cominciava a scambiarsi gli auguri in famiglia prima della santa messa, i sacerdoti della parrocchia – don Carlo e don Riccardo – sono stati avvertiti e si sono recati sul posto. Nel frattempo, è stato fatto sopraggiungere un fabbro che, dopo aver ripulito serratura dopo serratura, ha consentito ai parroci di celebrare il rito con un solo quarto d’ora di ritardo, poco dopo le 8, senza grossi disagi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’isolato, molto popoloso e circondato da diversi condomini, potrebbero esservi delle videocamere di sorveglianza, i cui filmati potrebbero aver immortalato i responsabili di un gesto tanto insensato. Sul posto, i carabinieri della compagnia di Lecce per le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento