Cronaca Stadio

Vandali colpiscono la chiesa nel giorno di Natale: “superattack” in sette serrature

E’ stato scoperto all’alba, nel rione San Sabino, in città. I malviventi hanno inserito la potente colla nelle fessure, per creare disagi

La chiesa nel rione San Sabino

LECCE – Brutto risveglio, nella mattinata di Natale, per i fedeli della città. All’alba, infatti, alcuni vandali hanno deciso di colpire, senza motivo, se non la noia, la chiesa di San Sabino, nell’omonimo rione di Lecce, nel quartiere Stadio. I malviventi, infatti, hanno bloccato ben sette delle serrature del luogo di culto, uno dei più grandi e frequentati, inserendo della potente colla “Superattack” nelle serrature.

Poco prima delle 7 del mattino, quando la comunità religiosa cominciava a scambiarsi gli auguri in famiglia prima della santa messa, i sacerdoti della parrocchia – don Carlo e don Riccardo – sono stati avvertiti e si sono recati sul posto. Nel frattempo, è stato fatto sopraggiungere un fabbro che, dopo aver ripulito serratura dopo serratura, ha consentito ai parroci di celebrare il rito con un solo quarto d’ora di ritardo, poco dopo le 8, senza grossi disagi.

Nell’isolato, molto popoloso e circondato da diversi condomini, potrebbero esservi delle videocamere di sorveglianza, i cui filmati potrebbero aver immortalato i responsabili di un gesto tanto insensato. Sul posto, i carabinieri della compagnia di Lecce per le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali colpiscono la chiesa nel giorno di Natale: “superattack” in sette serrature

LeccePrima è in caricamento