Cronaca Via Marchese Arditi

Vandalismo: auto in fiamme nella notte a Presicce, altri danni a Taurisano

A fuoco la Seat Ibiza di una 54enne impiegata in una scuola, parcheggiata in via Marchese Arditi. Mistero sulle cause, la donna non ha mai subito minacce d'alcun tipo. A Taurisano rogo in una siepe. Sul posto gli agenti di polizia

PRESICCE - Ennesimo incendio di un veicolo, nella notte, ed è mistero sia sulle cause, sia, soprattutto, sull'eventuale movente, qualora si accertasse la matrice dolosa. Erano circa le 2 di notte, quando, all'improvviso, in via Marchese Arditi, alla periferia di Presicce (strada che conduce verso una zona di campagna e che corre parallela alla statale 274), le fiamme hanno avvolto una Seat Ibiza posteggiata ai margini del marciapiede.

L'auto è di proprietà di una donna di 54 anni, impiegata presso una scuola, separata e con una figlia. Sul posto, per spegnere le fiamme, sono giunti i vigili del fuoco. In via Marchese Arditi sono anche confluiti i carabinieri della stazione locale, dipendenti dalla compagnia di Tricase, per avviare le indagini. Rese difficoltose sia dal fatto che non vi siano chiari segni di dolo, per cui  non esclude neanche un possibile cortocircuito, sia dall'assenza di eventuali videocamere di sicurezza, essendo la zona lontana dal centro commerciale. D'altro canto, né la donna, né la figlia, che conducono una vita irreprensibile, hanno mai subito minacce d'alcun tipo. Anche i rapporti della 54enne con l'ex marito sono buoni e non hanno mai dato adito a problemi di alcun tipi. Insomma, un vero enigma. 

Un altro intervento dei vigili del fuoco, ma diverse ore prima, verso le 22, s'è registrato a Taurisano, in via Monte Grappa, anche in questo caso, strada periferica del comune. Qui, la segnalazione di un rogo nella siepe esterna di una villetta, con le fiamme che hanno interessato in parte pure un pilone della Telecom. Sul posto, per le indagini, gli agenti del commissariato locale. In questo caso, potrebbe trattarsi di un gesto vandalico fine a se stesso. Negli ultimi tempi, si sono registrati preoccupanti episodi, ascrivibili forse ad una banda di adolescenti e che hanno generato un certo allarme sociale, nella comunità. Tanto per citare il gesto più eclatante, oltre cinque auto, nella notte fra il 30 aprile e il 1° maggio, sono state danneggiate

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalismo: auto in fiamme nella notte a Presicce, altri danni a Taurisano

LeccePrima è in caricamento