rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Taurisano

Autovetture carbonizzate per strada: due individui immortalati dalle telecamere

Sull’episodio, avvenuto in via Verdi, a Taurisano, indagano gli agenti del commissariato locale. Intervenuti sul posto, intorno alle 6, hanno acquisito i video e ascoltato le proprietarie

TAURISANO - Due autovetture hanno preso fuoco alle prime luci del giorno, in via Giuseppe Verdi, a Taurisano. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Tricase che hanno domato le fiamme, scongiurando la possibilità che queste raggiungessero anche l'abitazione vicina. Nonostante gli sforzi dei pompieri, i mezzi sono andati completamente distrutti. Si tratta di una Renault Modus intestata a una sessantenne del posto e di una Lancia y, di una 36enne originaria di Scorrano, nuora della prima.

Il danno non è coperto da assicurazione.

A provocare il rogo sarebbero stati due individui a bordo di uno scooter che, dopo aver appiccato le fiamme, sarebbero fuggiti in direzione di Ruffano, strada dalla quale erano giunti.

I pompieri a Taurisano

E’ quanto sarebbe emerso dalla visione dei filmati delle telecamere di sorveglianza sequestrati dagli agenti delle volanti del commissariato locale. Questi, arrivati in via Verdi, intorno alle 6, hanno sequestrato i video ripresi dagli “occhi elettronici” e ascoltato le proprietarie dei veicoli per cercare di appurare se dietro all’episodio ci siano state precedenti minacce, o propositi di vendetta da parte di qualcuno. Le malcapitate avrebbero riferito agli investigatori di non nutrire sospetti nei riguardi di nessuno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autovetture carbonizzate per strada: due individui immortalati dalle telecamere

LeccePrima è in caricamento