Cronaca

Auto colpisce la scala, operaio cade nel vuoto da oltre 4 metri

L'incidente è avvenuto a Cellino San Marco. Il ferito è un 39enne di Salice Salentino. Identificato un anziano: non si sarebbe accorto dell'urto

CELLINO SAN MARCO – Passa un’autovettura, colpisce la scala e l’operaio precipita. L’automobilista si è poi allontanato, salvo essere poi identificato. Si tratta di un anziano di 80 anni che, a quanto pare, non si sarebbe immediatamente accorto del contatto.

Di certo, il malcapitato ha rischiato seriamente la vita. G.C., un 39enne di Salice Salentino, questa mattina si trovava a Cellino San Marco, in provincia di Brindisi, per lavorare su alcuni collegamenti telefonici. Ora è ricoverato al “Perrino” di Brindisi, in Ortopedia, dov’è arrivato trasportato da un’ambulanza del 118, con fratture e un trauma facciale. La prognosi è di 40 giorni.

L’episodio, che si potrebbe definire a metà fra un sinistro stradale e un incidente sul lavoro, è avvenuto in via Leonardo da Vinci. Il 39enne salentino, una volta perso l’equilibrio, ha fatto un volto di circa 4 metri e mezzo. E sono state alcune testimonianze a svelare la dinamica, cioè l’urto di un’autovettura di passaggio. Sulla vicenda si stanno ora svolgendo gli approfondimenti, sia dei carabinieri della stazione di Cellino, sia dello Spesal dell’Asl, quest’ultima per la valutazione sulle condizioni di sicurezza. Si stanno vagliando anche le videocamere della zona per fare ulteriore chiarezza sulla dinamica. 

La notizia su Brindisireport.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto colpisce la scala, operaio cade nel vuoto da oltre 4 metri

LeccePrima è in caricamento