Auto in fiamme durante il rifornimento, paura al distributore di carburanti

Una donna ha avuto la freddezza di allontanare la Mercedes quando ha visto fumo. E' successo alla Esso sulla Lecce-Maglie

LECCE – Per fortuna s’è accorta subito del fumo che stava uscendo dal vano motore e ha spostato l’auto, prima che prendesse fuoco davanti alle pompe di carburante. Il danno, così, è rimasto contenuto alla sola autovettura e s’è evitata una situazione decisamente pericolosa.

Di certo, devono essere stati momenti di forte tensione quelli vissuti nel pomeriggio, poco prima delle 17, da una donna di 40 anni. Stava percorrendo la Lecce-Maglie, era sola, ed era arrivata quasi nei pressi del centro commerciale di Cavallino. Dovendo fare carburante, è entrata nell’area di servizio Esso che si trova poco prima ed è arrivata all’altezza di uno degli erogatori self-service. Ma quando ha iniziato a riempire il serbatoio, ha notato anche il fumo sprigionarsi dal cofano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto, con molta freddezza, ha rimesso in moto l’autovettura, una Mercedes Classe C, spostandola in una zona lontana dagli erogatori. E ha chiamato i vigili del fuoco. Le fiamme, nel frattempo, si erano sprigionate, ma i pompieri sono riusciti a estinguerle prima che rischiassero di avvolgere l’intera autovettura. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo radiomobile di Lecce. Tutto s’è concluso per fortuna senza feriti. La vettura è stata  poi prelevata da un carroattrezzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento