Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via Vittorio Veneto

Un rogo avvolge auto in pieno giorno, le fiamme lambiscono due abitazioni

Il rogo, di natura accidentale, divampato intorno alle 10,30 del mattino a Poggiardo, in via Vittorio Veneto. Sul posto la polizia locale e i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie. A Lequile, nella notte, un altro incendio ha distrutto un motocarro Ape

LCCE – Momenti di paura questa mattina a Poggiardo per un incendio che è divampato all’improvviso in via Vittorio Veneto, nel pieno centro del paese. Erano circa le 10,30 del mattino quando dal cofano di una Fiat Punto parcheggiata nei pressi di alcune abitazioni, si è sprigionato il fumo, seguito dalle fiamme. In breve il veicolo è rimasto avvolto del tutto dal fuoco e non è stato possibile salvarlo.

Non sembrano esserci dubbi sul fatto che il rogo sia accidentale, nondimeno la situazione ha destato una certa agitazione perché le fiamme hanno lambito anche due abitazioni attigue, annerendo le pareti e gli infissi.

Sul posto si sono diretti i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie che hanno spento l’incendio e gli agenti di polizia locale per regolare la viabilità in attesa che le operazioni fossero terminate. Uno dei due appartamenti è al momento disabitato, usato solo d'estate, mentre nell’altra ci abita una coppia. L’auto è intestata alla donna, una cittadina di origine albanese. Resta invece da chiarire il contorno di un altro incendio che è avvenuto, invece, nel cuore della notte.

A Lequile, in via IV Novembre, è andato a fuoco un motocarro Ape di un giovane di 20 anni residente nel comune alle porte di Lecce. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce. Sul posto, per le indagini, sono intervenuti i carabinieri del Norm di Lecce. Al momento non sono stati trovati elementi che riconducano in modo inequivocabile a un atto doloso. Non è quindi da escludere il cortocircuito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un rogo avvolge auto in pieno giorno, le fiamme lambiscono due abitazioni

LeccePrima è in caricamento