menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La strada in cui sono scoppiate le fiamme

La strada in cui sono scoppiate le fiamme

Notte di fuoco: rogo distrugge Punto, divora tre auto e danneggia una casa

Le fiamme sono divampate, per cause ancora da chiarire, in via Calvario a Trepuzzi. Partite dal mezzo di una pensionata, si sono poi propagate anche a quelli vicini, per un danno complessivo di diverse migliaia di euro. Colpita anche la facciata di un appartamento. Sul posto, pompieri e carabinieri

TREPUZZI – Quattro auto in fiamme a Trepuzzi. E’ il bilancio di un incendio scoppiato in via Calvario, una ventina di minuti prima delle 2. Le lingue di fuoco partite da una Fiat Punto, hanno colpito anche le vetture lasciate in sosta nelle vicinanze. In un effetto domino che ha arrecato un danno complessivo di svariate migliaia di euro, sebbene ancora in fase di precisa quantificazione. La prima ad essere incendiata, per cause ancora in fase di accertamento, la Punto intestata  a C.D., una casalinga incensurata di 63 anni. Il mezzo è inutilizzabile e le fiamme hanno completamente distrutto anche l’auto vicina: si tratta di una Renault Clio, intestata  a D.D.L., pensionato di 67 anni.

Danni più lievi anche a una Renault Twingo, di M.E.T., impiegata del luogo di 36 anni, e la Ford Focus di A.R.P., operaio di 36 anni.  Come se non bastasse, inoltre, il rogo ha provocato anche altre conseguenze, colpendo la facciata di un’abitazione della straIMG_6022-2da. Parte della parete dell’appartamento di un pensionato 73enne, infatti, ha subito danni a  una tapparella e al vetro di una delle finestre.

Nessun veicolo, stando ai primi riscontri, era coperto da polizza assicurativa. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco per domare l’incendio, anche i carabinieri della stazione di Trepuzzi, e i colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina. Impossibile, da un primo sopralluogo eseguito dai pompieri, stabilire le cause dell’accaduto. Sono in corso ulteriori accertamenti per chiarire e confermare la natura accidentale dell’incendio. Ma nessuna pista resta esclusa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento