Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Via San Nicola

Razzia di moduli fotovoltaici in un'azienda agricola: danno da migliaia di euro

Una banda in azione nella notte nell’azienda “Ahenkova Lyudmila” di via San Nicola, che si occupa di coltivazioni olivicole e vitivinicole. Rubati almeno 250 pannelli dalle serre. L'ennesimo episodio in provincia di Lecce. Sul posto per le indagini le volanti di polizia e la scientifica

Repertorio.

LECCE – Brutta sorpresa per i proprietari di un’azienda agricola di Borgo San Nicola, la frazione del capoluogo da cui trae il nome il plesso carcerario. Questa mattina la scoperta che una banda di ladri ha fatto letteralmente razzia di pannelli fotovoltaici, smontandone circa 250 e fuggendo indisturbati dopo averne riempito qualche mezzo, furgone o camion. Il problema è che nessuno si è accorto di nulla, fra i residenti delle abitazioni sparse, anche perché l’azienda sorge ovviamente in un punto di campagna.

Dopo aver varcato i cancelli, la banda ha iniziato a lavorare di buona lena, probabilmente per molte ore, smontando accuratamente i moduli a copertura delle serre. Le vittime, infatti, sono specializzate in coltivazioni olivicole e vitivinicole, ma anche di cereali, ortaggi e alberi da frutta. L’azienda, “Ahenkova Lyudmila”, si trova al civico 90/B di via San Nicola.

Un danno notevole, dunque, sotto l’aspetto economico, e non solo perché il valore non dovrebbe essere inferiore ai 100mila euro, ma anche perché quei pannelli servivano proprio per alimentare le infrastrutture. Sul posto, poco dopo l’alba, sono giunti gli agenti delle volanti di polizia. E’ stata anche inviata la scientifica per i rilievi.

Si tratta dell’ennesimo episodio in provincia di Lecce, dove ormai furti di questo genere stanno assumendo una piega che desta un certo allarme fra agricoltori che alimentano le proprie serre con energia alternativa e società che ne producono con i loro impianti disseminati nelle campagne, specie nelle aree di Galatina, Leverano e Copertino. Solo nel mese scorso sono stati diversi i furti consumati o sventati mentre i ladri erano nel vivo dell’azione.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Razzia di moduli fotovoltaici in un'azienda agricola: danno da migliaia di euro

LeccePrima è in caricamento