Torna la corsa al mare, ma occhio ai controlli stradali: il calendario di giugno

Diramato dalla polizia locale dipendente dalla Provincia di Lecce l'elenco delle strade di propria competenza presidiate con autovelox, telelaser e postazioni fisse. Si raccomanda ai conducenti la massima prudenze e il rispetto del codice stradale

LECCE - La polizia locale dipendente dalla Provincia di Lecce, anche per il mese in arrivo, quello di giugno, comunica il piano di prevenzione con gli autovelox, telelaser e le postazioni fisse sulla strade di propria competenza. 

La rete di dispositivi per la rilevazione delle infrazioni riguarda tutto il territorio, da nord a sud del Salento, ed è distribuita in varie fasce orarie, ricoprendo in alcuni casi dall’alba alla tarda mattinata, in altri dal pomeriggio a sera. 

Gli automobilisti, allora, sono avvisati. Occhio alla velocità, ma anche all’uso delle cinture e dei caschi, dei cellulari e degli attraversamenti semaforici. Particolare attenzione agli autovelox fissi, sempre attivi, posizionati all'altezza dei Laghi Alimini, sulla litoranea San Cataldo - Otranto (Sp 366), e a quelli sulla Maglie - Santa Cesarea Terme (Sp 363) 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' possibile scaricare il documento in Pdf, da conservare e consultare, cliccando qui:CALENDARIO CONTROLLI GIUGNO 2015

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento