rotate-mobile
Cronaca

Avvocati, scatta la prima settimana di astensione. Adesione compatta delle toghe salentine

A pochi giorni dalla cosiddetta sospensione feriale, l'avvocatura salentina è tornata a scioperare. Da oggi, infatti, gli avvocati hanno iniziato una settimana di astensione, come deliberato al termine della recente assemblea straordinaria

LECCE – Dopo solo una settimana della cosiddetta sospensione feriale, l’avvocatura salentina è tornata a scioperare. Da oggi, infatti, gli avvocati hanno iniziata una settimana di astensione, come deliberato al termine di un’assemblea straordinaria che si è tenuta nei giorni scorsi nella sala congressi dell’hotel Tiziano. Dopo questa prima settimana sciopero, la protesta riprenderà dal 20 al 25 ottobre, dal 17 al 22 novembre, e dal 15 al 20 dicembre. La prossima assemblea è prevista per il prossimo 5 gennaio.

L’adesione degli appartenenti all’Ordine è stata, soprattutto, nel penale, pressoché totale. Sono state garantite, come prevede la legge, solo le udienze di convalida dell’arresto e gli interrogatori di garanzia, o i processi con detenuti che ne hanno fatta espressa richiesta. Si tratta di una protesta che ha le sue origini nel processo, lento ma inesorabile, di disfacimento della giustizia e nello svilimento di una nobile professione come quella forense. Pochi i segnali giunti dalla politica nazionale e locale negli ultimi mesi.

Tra i mali evidenziati dai promotori della protesta la soppressione della Corte d’Appello di Taranto, lo spostamento di alcune competenze a Bari e alcune criticità ormai croniche delle sedi della giustizia salentina. A cominciare dagli uffici giudiziari di viale De Pietro, dove la mancanza di personale, aule, spazi e carenze igienico-sanitarie sono il pane quotidiano con cui gli operatori del mondo della giustizia devono fare i conti tutti i giorni. Problemi che riguardano anche la giustizia civile, senza dimenticare una riforma che ha, di fatto, svilito la figura dell’avvocato. Durata dei processi. Gratuito patrocinio, media conciliazione, giudice di pace e tariffe forensi sono gli altri nodi di una giustizia che continua a vacillare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvocati, scatta la prima settimana di astensione. Adesione compatta delle toghe salentine

LeccePrima è in caricamento