Cronaca

B&b ma con party in piscina e buffet. Una denuncia

Contratti per feste e ricevimenti in un vero e proprio albergo che usufruiva del regime fiscale agevolato previsto per i bed and breakfast. Scoperto dai finanzieri che hanno segnalato la proprietaria

Foto di archivio.-62

UGENTO - Non solo il pernottamento e la prima colazione, ma anche la possibilità di un buffet a bordo piscina e di una cerimonia per grandi occasioni. L'eccesso di offerta ricettiva, comincia ad imporre una certa competitività. É l'ingegno, bellezza. Un piglio creativo che però è costato caro alla cinquantenne proprietaria del B&b nella marina di Ugento, incappato nei controlli delle fiamme gialle della tenenza di Casarano. Nell'ambito di un'operazione organizzata in tutta la provincia dai finanzieri e orientata alla lotta all'emersione dell'evasione fiscale, i finanzieri hanno smascherato la struttura ricettiva organizzata a mo' di vero e proprio albergo.

Al posto delle tradizionali sei camere, la proprietaria della struttura ricettiva, gestiva infatti assieme alla propria famiglia, un numero decisamente più alto dei dieci posti letto consentiti dalla legge regionale 17 del 2001 che prevede tra l'altro, tra i requisiti, uno specifico regime agevolato appositamente per i B&b. Ma la rinomata ospitalità salentina stupisce ancora e si è tradotta questa volta anche in una serie di servizi aggiuntivi rispetto ai classici trattamenti. I ricevimenti, appunto, e le feste organizzate. Rilevati dai militari grazie alla documentazione acquisita nella quale sono stati rinvenuti veri e propri contratti di noleggio della struttura per eventi e cerimonie.

La titolare dell'immobile sarebbe responsabile anche della mancata comunicazione agli organi di polizia dei nominativi degli ospiti, così come previsto dalla normativa vigente. Per questo è stata deferita all'autorità giudiziaria. La donna è stata segnalata anche presso lo stesso Comune di Ugento per una serie di violazioni di carattere amministrativo e presso l'Agenzia delle entrate di Casarano viste le numerose irregolarità di carattere fiscale riconducibili all'attività commerciale messa in piedi dalla donna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B&b ma con party in piscina e buffet. Una denuncia

LeccePrima è in caricamento