Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Via Veglie

Bambino in bicicletta investito da un'auto: ricoverato all'ospedale di Copertino

Momenti di paura questo pomeriggio nel pieno centro di Carmiano, per un bambino di 10 anni investito da un'auto, mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. Il fatto su via Veglie. A bordo di un'Opel Corsa c'era una donna

 

CARMIANO – Momenti di paura questo pomeriggio nel pieno centro di Carmiano, per un bambino di 10 anni investito da un’auto, mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. Erano circa le 17,30, quando, all’improvviso, il ragazzino è sbucato su via Veglie, strada centrale che spacca in due il paese, proprio nel momento in cui stava transitando un’Opel Corsa, condotta da una donna.

Fortunatamente l’auto non procedeva a velocità elevata, tant’è che il bambino è stato sbalzato di sella ed è caduto per terra, senza però, fortunatamente, riportare lesioni in grado di far preoccupare per la sua vita. La donna, che s’è subito fermata, ha chiamato immediatamente i soccorsi e sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 a bordo di un’autoambulanza, oltre ai carabinieri della stazione locale, dipendenti dalla compagnia di Campi Salentina, ai quali è affidata l’esatta ricostruzione della dinamica, e gli agenti della polizia municipale.

Il ragazzino è stato caricato a bordo dell’ambulanza e condotto presso l’ospedale “San Giuseppe di Copertino”, per essere medicato e dov’è tenuto sotto osservazione. La prognosi è di trenta giorni. E' ricoverato nel reparto di ortopedia.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino in bicicletta investito da un'auto: ricoverato all'ospedale di Copertino

LeccePrima è in caricamento