Cronaca Nardò

Bandito solitario arma in pugno rapina tabacchino

Nardò: un individuo, a volto scoperto, si è avvicinato alla titolare, recuperando i soldi contenuti in un cassetto sotto il banco. E' fuggito con poco più di 450 euro. Indaga il commissariato locale

autopolizia-7

Seconda rapina di giornata a Nardò, in via Risorgimento ai danni della tabaccheria "Segnali di Fumo". Un bandito solitario armato di pistola ha fatto irruzione all'interno poco dopo le 17,30 sorprendendo la moglie del titolare che era da sola. Brandendo l'arma, il rapinatore, a volto scoperto, si è avvicinato alla donna recuperando i soldi contenuti in un cassetto sotto il banco, poco più di 450 euro.


Arraffate le banconote, il fuorilegge si è dileguato a piedi raggiungendo un'auto parcheggiata nelle vicinanze, una Renault Scenic. Le indagini sono affidate agli agenti del locale commissariato di Nardò che hanno avviato ricerche estese su tutto il territorio cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bandito solitario arma in pugno rapina tabacchino

LeccePrima è in caricamento