Cronaca

Basic life support, corso a Lecce per medici

La presentazione del convegno presso l'oratorio dei Salesiani

Lecce ospita dal 18 aprile al 2 maggio il primo corso di formazione in "Basic Life Suppor" (supporto di base alle funzioni vitali). L'organizzazione è affidata all'associazione nazionale Exallievi di Don Bosco, unione di Lecce, con il patrocinio della Regione Puglia e dell'Ordine dei Medici di Lecce. Il corso, che si terrà presso l'oratorio - Centro giovanile salesiano "San Domenico Savio", punta ad offrire a giovani ed adulti una formazione gratuita nelle tecniche di base per la rianimazione cardio-respiratoria e ad ottenere dalla Regione Puglia la dotazione di un defibrillatore e "Ambus".


L'evento sarà presentato mercoledì 18 aprile alle 18,30, in una conferenza che si svolgerà presso l'oratorio dei Salesiani, a Lecce. Parteciperanno Luigi Peccarisi, exallievo e membro del Consiglio dell'Ordine dei Medici, Riccardo Mantellato, presidente dell'Ordine dei medici di Lecce, Antonio Gismondi, ex primario di anestesia e rianimazione ed Antonio Buccoliero, exallievo e consigliere regionale dell'Udeur. Che dice:"Si tratta di un'importante iniziativa che punta a diffondere la cultura della sicurezza nell'ottica del rispetto e della tutela della vita. Il corso, infatti, frutto della felice intuizione di Tiziana Faggiano, presidente dell'associazione Exallievi di Don Bosco, si rivolge in maniera particolare ai più giovani con il chiaro intento di responsabilizzarli sulla sicurezza, specialmente in occasione di manifestazioni comunitarie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basic life support, corso a Lecce per medici

LeccePrima è in caricamento