Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Benji e Fede alla Feltrinelli: in migliaia in coda, i primi sin dal mattino

Il duo musicale modenese ha fatto tappa a Lecce per la presentazione del cd "0+", mandando in estasi un pubblico di adolescenti

LECCE - I primi si sono messi ordinatamente in fila sin dall'apertura di Feltrinelli, nonostante l'evento fosse fissato per le 15, e nel momento di massima affluenza la coda da via Templari è arrivata in via Fazzi, attraversando piazza Sant'Oronzo. Un serpentone insolito di ragazzini entusiasti che ha attirato l'attenzione dei gruppi di turisti in transito tra le bellezze del centro storico.

In migliaia hanno atteso con emozione di potersi trovare faccia a faccia con Benji e Fede, i due giovani cantanti modenesi che mandano in estasi un pubblico composto in larghissima parte da adolescenti. Lungo la Penisola, a tutte le latitudini, il bagno di folla è assicurato: Benji e Fede ieri erano Bari, oggi a Lecce. Luoghi diversi, cori uguali.

Il meccanismo è semplice e anche redditizio: per ottenere il pass che dà diritto al "firmacopie" bisogna acquistare il cd dell'artista in questione (o il libro nel caso di tratti di un autore). Poi ci si arma di pazienza e si aspetta il proprio turno. La presentazione di un prodotto alla presenza dell'artista è sicuramente un elemento di forte richiamo per il potenziale pubblico: si tratta oramai di una vera e propria forma di marketing, che funziona bene. I residenti della zona di via Templari e dintorni lo sanno perfettamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benji e Fede alla Feltrinelli: in migliaia in coda, i primi sin dal mattino

LeccePrima è in caricamento