Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Benzina, arriva la temuta mazzata. Il carburante schizza a due euro al litro

Mentre il Salento è avvolto dagli ultimi eventi di questa estate, arriva il preannunciato aumento sul carburante, che supera quota due euro. Secondo le associazioni di consumatori, gli italiani spenderanno 800 euro in più all’anno

LECCE - Il Salento dei tarantati, tra l’attesa per il concertone di Melpignano e l’insofferenza di chi, tra caldo e vacanze prossime alla fine, ha poca voglia di ballare. E poi ci sono i soldi che son sempre meno, a dispetto di tasse più alte e del caro vita. È una selva di aumenti, dentro cui il cittadino comune  ormai vaga senza meta.

Eppure la crisi dovrebbe essere alle spalle. Cioè, starebbe per finire. Almeno così sostiene il presidente del consiglio, Mario Monti. Sulla base di valutazioni astrali non ben definite. Lo ha ribadito pure Corrado Passera al meeting di Comunione e Liberazione a Rimini. Convinti loro.  

“C’è una luce in fondo al tunnel” recitano in coro. “Speriamo non sia un treno” – replicherebbe Woody Allen. I dati intanto dicono che la benzina scala quota due euro a litro: su viale Leopardi, nella stazione Agip, campeggia già l’avvisaglia del record, un massimo “storico” per la rete ordinaria (fuori dalle autostrade), ma che si accompagnerà a quello sulla rete ordinaria. Le altre compagnie si adegueranno in queste ore.

Qualche anno fa, tra le leggende metropolitane, si sosteneva che se la benzina avesse varcato i due euro sarebbe stato l’inequivocabile segnale della fine del mondo. Vuoi vedere che i Maya avevano ragione? Fortuna che lo spread sembrerebbe acquietarsi.

Ironia a parte, dopo quest’ultimo weekend di offerte, i prezzi choc del carburante peseranno circa 800 euro in più all’anno sulla spesa familiare, secondo le prime indicazioni delle associazioni dei consumatori. Il ritorno alla quotidianità per salentini ed italiani si preannuncia, dunque, salato e difficoltoso. A dispetto di taranta e tormentoni estivi, non si cancellano problemi ed inquietudini, a cui ci si sta facendo il callo.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benzina, arriva la temuta mazzata. Il carburante schizza a due euro al litro

LeccePrima è in caricamento