Cronaca

Biblioteca interfacoltà: ora la ditta corre ai ripari

L'impresa esecutrice dei lavori sta provvedendo alla sostituzione della guaina di copertura del tetto. Le infiltrazioni d'acqua hanno procurato non pochi danni alla struttura ed ora si corre ai ripari

La biblioteca interfacoltà di via Di Valesio a Lecce

Sono iniziati questa mattina i lavori per copertura del tetto della biblioteca interfacoltà Studium 2000 di via Valesio a Lecce. Nonostante la struttura sia di recente costruzione (si tratta di un'opera finanziata dell'Unione europea con i Pon 1994/1999 per la "Ricerca, sviluppo tecnologico ed alta formazione" nell'ambito del "Piano coordinato delle Università di Catania e Lecce") e che l'università del Salento ha destinato a sede della biblioteca interfacoltà intitolata a "Teodoro Pellegrino", l'imponente edificio ha fatto fino ad ora acqua da tutte le parti (https://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=5220).

La ditta esecutrice dei lavori sta infatti provvedendo alla sostituzione della guaina di copertura del tetto, lavoro che una volta terminato isolerà l'area superiore dell'edificio dalle infiltrazioni di acqua piovana. Fino ad ora i danni causati dalla pioggia non sono stati certo irrilevanti. Le infiltrazioni hanno infatti raggiunto l'interno della biblioteca andando a deformare in più punti il pavimento di legno. Il personale, dal canto suo, non ha potuto fare altro che raccogliere l'acqua disseminando secchi dappertutto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca interfacoltà: ora la ditta corre ai ripari

LeccePrima è in caricamento