Bicicletta elettrica, nessun errore della polizia locale: le multe erano sacrosante

Un conducente s'è rivolto al giudice di pace, che però gli ha dato torto. Dal 2017 omologazione e immatricolazione d'obbligo

LECCE – Che sia una bicicletta elettrica è evidente. Sulla parte frontale la dicitura è riportata per ben due volte, e a caratteri cubitali. E per questo tipo di veicoli, il Regolamento europeo numero 2013/168, entrato in vigore il 1° gennaio 2017, rende obbligatorie omologazione e immatricolazione. Di fatto, sono assimilabili alla categoria dei ciclomotori.

Ciononostante, il conducente di uno di questi mezzi si è rivolto al giudice di pace, sostenendo che due verbali elevati il 21 ottobre del 2017 dovessero essere annullati, trattandosi, a suo dire, di una “bicicletta a pedalata assistita”. Ma con la sentenza numero 308/19 del 18 gennaio scorso, il giudice ha respinto il ricorso. Dando piena ragione alla polizia locale.

photo_2019-02-04_15-54-45-2Due agenti del comando di viale Rossini avevano contestato la violazione degli articoli 193 e 97 del codice della strada, perché l’uomo era stato trovato alla guida di un “velocipede a motore elettrico” sprovvisto di copertura assicurativa e di carta di circolazione. E il giudice ha valutato una scheda di descrizione tecnica e i rilievi fotografici, confermando i verbali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In fin dei conti, al di là delle scritte che già dichiarano apertamente il tipo di veicolo, vi sono in questo caso elementi come un potenziometro acceleratore a leva, un limitatore di potenza e un motore autonomo e non ausiliario (tipico, quest’ultimo, delle biciclette a pedalata assistita), che ne consente la circolazione senza dare una sola spinta con i propri muscoli. Insomma, nessuna assistenza al pedalatore. Quel motore cammina da sé.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Calimera: medico di base colpisce con calci e pugni un 87enne

  • Nel Salento 54 casi nei due ultimi giorni. Nessuno attribuito capoluogo

  • "Assalto" all'ipermercato per le offerte pasquali: assembramenti, arrivano i carabinieri

  • Coronavirus, muore 40enne positivo. Stretta su Pasqua e Pasquetta: “Nessuna gita consentita”

  • Doppia tragedia: 70enne si lancia nel vuoto. Una donna cade durante le pulizie

  • Epidemia da Covid-19: cinque decessi in provincia di Lecce, 18 nuovi casi

Torna su
LeccePrima è in caricamento