Blitz in casa con cane antidroga, trovati marijuana e cocaina: arrestato

Nei guai un 34enne di Squinzano, ma residente a Campi. Denunciato anche un 35enne e verifiche estese a un circolo in piazza

CAMPI SALENTINA - Detenzione a fini di spaccio sostanza stupefacente. Questa l’accusa che ha condotto all’arresto di Raffaele Potenza, 34enne di Squinzano, ma di fatto domiciliato a Campi Salentina. A sorprenderlo  portarlo in carcere sono stati i carabinieri dell’aliquota operativa del Nucleo operativo radiomobile di Campi, con il supporto dei cinofili di Modugno.

Dunque, un blitz mirato con cane antidroga che i carabinieri hanno messo in atto dopo un periodo di osservazione dei movimenti dell’uomo, chiaramente sospettato di gestire un traffico di droga. E in effetti di sostanza, in casa, ne hanno trovata diversa.

POTENZA RAFFAELE .-2Potenza, infatti, aveva due involucri con – rispettivamente - 54,7 e 3 grammi circa di marijuana, un altro con 18 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il controllo dei carabinieri ha riguardato anche L.A., 35enne di Campi, denunciato perché in possesso di due involucri contenenti in tutto 4 grammi di marijuana e un terzo con 2 di hashish. La perquisizione è stata estesa anche presso un circolo di piazza Mercato, dove è stato trovato un ulteriore involucro contenente 2 grammi circa di hashish. Tutto il materiale è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento