menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bloccato dopo l'inseguimento sui tetti, patteggia il ladro d'appartamenti

Due anni la pena per un 41enne di Taurisano, fermato in una notte d'estate mentre cercava di fare razzia nelle abitazioni del suo comune

LECCE – Fu sorpreso, in una calda notte d’estate, mentre cercava di introdursi in alcune abitazioni di Taurisano per fare razzia. Gli agenti del commissariato di polizia si lanciarono all’inseguimento di Luigi Manco, 41enne del posto, attraverso i tetti e le terrazze delle abitazioni. Il ladro fu fermato poco dopo e trovato in possesso di un telefono cellulare rubato in una delle dimore “visitate”.

Manco, assistito dall’avvocato David Alemanno, ha patteggiato una condanna a 2 anni e 20 giorni di reclusione, oltre a 800 euro di multa. Dallo scorso 3 agosto si trova agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento