Cronaca Strada Statale 16

Bloccato in un'auto con 70 grammi di marijuana: nei guai finisce un 17enne

Il minore aveva la sostanza addosso ed è stato condotto nel centro per minori di via Monteroni, a Lecce. I carabinieri del nucleo radiomobile di Maglie hanno bloccato l'auto mentre stava uscendo dal paese, in direzione di Lecce

OTRANTO – Aveva addosso 71 grammi di marijuana e la sua serata, invece di fuori Otranto, è terminata nel centro per minori di via Monteroni, a Lecce. In arresto è finito un ragazzo di 17 anni del posto, G.L., che si trovava in un’auto insieme ad un amico. I due stavano per uscire dalla Città dei Martiri, in direzione Lecce, quando hanno visto la paletta dei carabinieri alzarsi davanti ai loro occhi, indicando l’alt per un controllo. L’auto ha accostato. Probabilmente, il giovane alla guida, era all’oscuro di quanto detenesse l’amico addosso. Tant’è che non ha subito conseguenze.

I militari del nucleo radiomobile di Maglie si erano collocati nei pressi di uno degli ingressi principali del paese, non lontano dallo svincolo per la statale 16, all’altezza del distributore di benzina Agip. Normali controlli, specie in questo periodo, in cui le località turistiche sono particolarmente trafficate. Il giovane deve essere stato tradito dal nervosismo, tant’è che i militari hanno deciso di approfondire la questione, pensando bene che potesse occultare qualcosa, procedendo a una perquisizione del veicolo e dei due giovani.

Addosso al minorenne, hanno quindi scovato la sostanza, in un involucro. Il giovane s’è attribuito la paternità dello stupefacente, di fatto scagionando sul momento il ragazzo alla guida. Per il 17enne, sentita la procura minorile, inevitabile è scattato l’arresto, considerata la quantità.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccato in un'auto con 70 grammi di marijuana: nei guai finisce un 17enne

LeccePrima è in caricamento