Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Tutela dell’ambiente: il professor Boero entra nel comitato scientifico del Wwf

Il docente del Dipartimento di scienze e tecnologie biologiche e ambientali dell'Università del Salento è stato nominato dal consiglio nazionale dell'associazione. Sulla questione del gasdotto è stato oggetto di critiche da parte del Comitato No Tap

Ferdinando Boero.

LECCE – Un docente dell’Università del Salento nel comitato scientifico del Wwf . Ferdinando Boero, che insegna Zoologia e altre discipline afferenti al Dipartimento di scienze e tecnologie biologiche e ambientali, è stato nominato dal consiglio nazionale dell’associazione ambientalista.

Il compito dell’organismo di cui lo scienziato è entrato a far parte è quello di assistere il Wwf nell’elaborazione del programma, nei posizionamenti rispetto alle tematiche ambientali e nell’elaborazione di specifici rapporti. Tra questi ultimi, “Biodiversità, aree protette e green economy per il rilancio del paese” e “Cambiamenti climatici, ambiente ed energia. Linee guida per una strategia nazionale di adattamento e mitigazione”.

“Le nostre più sentite congratulazioni al professor Boero – ha dichiarato il rettore dell’ateneo salentino, Vincenzo Zara - per questo ulteriore riconoscimento della sua vasta attività scientifica e del suo incessante impegno di divulgazione e sensibilizzazione del grande pubblico sui temi dell’ambiente”.

Da segnalare che Boero è stato oggetto di una polemica, nell’autunno scorso, con il Comitato No Tap, che si batte per impedire la realizzazione del gasdotto con approdo a San Foca. Gli attivisti hanno rimproverato al docente una consulenza scientifica che una società partecipata dall’Università del Salento (una cosiddetta spin-off), di cui Boero è il coordinatore, ha redatto su incarico di Tap. Circostanza che, secondo i No Tap, minerebbe l’obiettività dello scienziato rispetto alla dibattuta questione della costruzione dell’opera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutela dell’ambiente: il professor Boero entra nel comitato scientifico del Wwf

LeccePrima è in caricamento