rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Covid, il virus non concede tregua: raddoppiano i casi positivi in Puglia e nel Salento

Sono mille e 671 i nuovi casi di positività registrati sul territorio pugliese nelle ultime 24 ore. La provincia di Lecce segue il trend e si ritrova con 332 esiti positivi, a fronte dei 157 di ieri. Quattro i decessi registrati, sospeso lo storico presepe di Tricase

LECCE – Le festività sono cominciate male per ciò che riguarda il virus. Nelle ultime 24 ore, sul territorio pugliese, sono stati infatti registrati mille e 671 casi positivi. Un numero che ingenera ulteriori preoccupazioni se considerato nel quadro complessivo dei test processati: quelli elaborati nelle ultime ore sono stati in tutto 40mila e 295. Quelli eseguiti di ieri si attestavano invece attorno ai 45mila.

Ci ritroviamo dunque con un numero minore di  test, ma un maggior numero di contagi. Praticamente il doppio.  Di questi, 332 solo nella provincia di Lecce a fronte dei 157 del giorno prima. Sono inoltre quattro i decessi registrati per complicanze attribuite al contagio da Coronavirus. La Puglia passa così dai 9mila e 469 cittadini positivi della Vigilia, a 10mila e 864. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria la provincia di Lecce ha contato 35mila e 595 casi di positività.

Intanto, in virtù della situazione sanitaria critica, l'organizzazione dello storico presepe di Tricase - uno dei più grandi e noti d'Italia - ha fatto sapere di aver sospeso l'iniziativa. "Chiediamo scusa per lo scarso preavviso ma abbiamo voluto prendere questa decisione, comunicandola anche alle istituzioni poichè la legge vigente non ci impone di non aprire al pubblico, ma per la tanta affluenza e il forte rischio di assembramenti all'ingresso è nostra la responsabilità di tutelare tutti da un contagio che aumenta, anche nella nostra comunità", hanno dichiarato in una nota i componenti del comitato.Un doloroso sacrificio e passo indietro che stanno seguendo anche diversi organizzatori di eventi in vista del Capodanno, temendo conseguenze e nuovi focolai.

Leggi il bollettino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il virus non concede tregua: raddoppiano i casi positivi in Puglia e nel Salento

LeccePrima è in caricamento