menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione di servizio.

La stazione di servizio.

Con destrezza ruba l'intero incasso del self service: identificato 28enne

L'uomo aveva sottratto l'incasso del self service di un distributore sulla strada tra Casarano e Ugento. Altre tre denunce formulate dai carabinieri

CASARANO – Con particolare destrezza era riuscito a impossessarsi di un borsello contenente una ingente somma di denaro, quella relativa all’incasso delle colonnine self service del distributore di carburanti “Q8” sulla Provinciale che collega Casarano e Ugento. Le indagini dei carabinieri hanno però consentito di identificarlo: si tratta di A.C. un 28enne residente a Casarano, che è stato denunciato a piede libero per furto aggravato.

Stesso reato è stato contestato a N.G., un 43enne di Gallipoli per essersi impossessato, dopo un litigio con la ex convivente, di mille e 200 euro conservate nel portafoglio. Non pago, ha danneggiato il cellulare e rigato la carrozzeria dell’auto della donna. L’episodio è accaduto a Parabita.

Denuncia anche per F.M., 30enne di Casarano: secondo i militari della compagnia avrebbe tentato un furto in abitazione e sottratto una borsa dall’abitacolo di una Lancia Y di proprietà di una 33enne del posto. Un 37enne di Racale. G.M., invece è stato identificato come l’autore del tentato furto, registrato il 4 settembre, all’interno di un capannone della zona industriale di sabato, attualmente gestito da un curatore fallimentare

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento