Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Botrugno

Botrugno: al generale Marchese la cittadinanza onoraria

Un particolare appuntamento attende questa sera la città di Botrugno: in occasione dei suoi ottanta anni, il generale dell'aeronautica, Riccardo Marchese, riceverà la cittadinanza onoraria

Un particolare appuntamento attende questa sera la città di Botrugno: in occasione dei suoi ottanta anni, il generale dell'aeronautica, Riccardo Marchese, riceverà la cittadinanza onoraria, per mano del sindaco Silvano Macculi. È lo stesso primo cittadino a spiegare questa scelta: "Abbiamo iniziato l'anno scorso a stabilire nel mese di settembre di dare questo riconoscimento a coloro che rispondessero a due criteri: a coloro che avessero operato a Botrugno, contribuendo a migliorare attraverso il proprio impegno, la vita della comunità locale: oppure a coloro che, essendo nativo del luogo, hanno operato fuori, distinguendosi nella vita sociale e dando lustro alla nostra città.


Nel caso del generale Marchese, si è corrisposto a questo secondo criterio, e si è pensato di cogliere la palla al balzo del suo compleanno, come occasione ad hoc per consegnargli questo importante riconoscimento". Appuntamento alle ore 19,30 in Largo Indipendenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botrugno: al generale Marchese la cittadinanza onoraria

LeccePrima è in caricamento