rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
La misura / Racale

Botte alla compagna incinta di tre mesi, donna perde il bimbo: arrestato 32enne

L’azione violenta dell’uomo, originario di Racale, al culmine di una lite per futili motivi: ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia finisce in carcere. La vittima condotta in ospedale dove è stata accertata l’interruzione di gravidanza

RACALE – Una lite che sfocia in calci e pugni contro la compagna incinta, al terzo mese, e che, trasferita in ospedale, ha ricevuto la notizia più drammatica, quella dell'interruzione della gravidanza in atto: assume contorni ancora più dolorosi l'ennesima storia di violenza consumata tra le mura domestiche e che, questa volta, arriva da Racale. dove è stato arrestato in flagranza di reato un uomo violento, un 32enne, del posto, ora in carcere e ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia.

A intervenire per eseguire la misura precautelare personale nei confronti del soggetti sono stati i carabinieri della locale stazione, coordinati dalla Procura della Repubblica di Lecce.

I militari, sollecitati da una segnalazione al 112 in cui si riferiva di una generica lite tra un uomo e una donna, in un appartamento a Torre Suda, marina del comune di Racale, si sono diretti sul posto.

Qui, hanno accertato che il 32enne, al culmine di una lite con la convivente e, per futili motivi, l’avrebbe presa a botte, colpendola con calci e pugni e provocandole vari ematomi.

La donna, nell'imminenza dell'intervento, è stata accompagnata, con l’ausilio del personale del 118, al pronto soccorso dell’ospedale di Gallipoli per le cure del caso: qui, purtroppo, è stata accertata l’interruzione della gravidanza in atto, al terzo mese.

Dopo un’immediata attività info-investigativa da parte dei militari dell’Arma, coordinata dalla Procura che conduce le indagini, l’uomo è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Lecce.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte alla compagna incinta di tre mesi, donna perde il bimbo: arrestato 32enne

LeccePrima è in caricamento