menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'autovettura incendiata nella notte

L'autovettura incendiata nella notte

Bottiglia incendiaria su una Mini Cooper: secondo rogo in città in 24 ore

Il rogo doloso, intorno alle 3 e mezzo, nel rione Casermette a Lecce. Ignoti hanno piazzato un contenitore intriso di liquido infiammabile vicino all'auto

LECCE – Una bottiglia incendiaria contro una Mini Cooper: ennesimo incendio doloso in città. E’ accaduto nel cuore della notte scorsa, intorno alle 3 e mezzo, nella periferia di Lecce. Il rogo è divampato in via Bartolomeo De Rinaldis, nel rione Casermette e ha danneggiato notevolmente un’automobile, intestata a un residente della zona, un uomo noto alle forze di polizia.

I danni arrecati dal rogo sono visibili soprattutto nella parte anteriore del veicolo e alla ruota sinistra.  Sul posto, i vigili del fuoco del comando provinciale, intervenuti per spegnere le fiamme su richiesta degli abitanti dell’isolato. Spento il fuoco, assieme agli agenti di polizia della sezione volanti, i pompieri hanno avviato un sopralluogo. Nei pressi del mezzo incendiato, come immaginavano, è stata rinvenuta una bottiglietta in plastica, ancora intrisa di liquido infiammabile. IMG_4544-2

Oggetto che è stato recuperato dai poliziotti della squadra mobile, nelle mani dei quali sono ora concentrate le indagini. Appena 24 ore prima, nella notte a cavallo tra sabato e domenica, un altro incendio divampato in città, nei pressi del complesso “case Magno”, ha del tutto incenerito due scooter e provocato conseguenze sulla facciata della farmacia “Lolli” di via Vergine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento