Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Brano plagiato? Cantante di Lecce contro Jennifer Lopez

Andrè Zappa in Lituania è una famosa pop-star e del caso se ne parla su magazine e televisioni. Con un legale sta vagliando la possibilità di fare causa alla cantante: avrebbe copiato una canzone

Andrè Zappa durante uno dei suoi concerti.

Gli esperti dicono che, in secoli di musica, fra scale ed esperimenti, le combinazioni sonore sono ormai state sperimentate tutte. Va da sé che molte melodie possano apparire simili. Quindi, quando si parla di plagio, bisogna andare con i piedi di piombo, ascoltare con attenzione, pesare ogni singola nota. Ma tant'è, lui Andrea Zappa, 31 anni (in arte Andrè Zappa), il leccese che faceva piano-bar per diletto e che ha trasformato questa sua passione in una professione che gli sta procurando un successo incredibile in Lituania e nel Nord-Est europeo, dov'è considerato il re del pop, ne è convinto: un suo brano sarebbe stato plagiato. E non da un cantante qualunque, ma nientemeno che da Jennifer Lopez o comunque da qualche suo autore. Sì, avete capito bene: il cantante leccese accasato in Lituania punta il dito proprio contro di lei, J.Lo, sex-symbol ed icona vivente del pop latino, star portoricana conosciuta in ogni angolo del mondo. Ed il management del cantante leccese ha ingaggiato un avvocato di Vilnius, Donatas Malinauskas, per seguire la vicenda.

"La canzone che si presume sia stata plagiata - spiega lo stesso Zappa, contattato telefonicamente a Vilnius, e che fornisce la notizia in anteprima a LeccePrima - è intitolata "Melody maker" ("Creatore di melodia"). E' stata composta da me e dal musicista calabrese Lorenzo Iorio (34enne di San Lucido, in provincia di Cosenza, Ndr) ed è stata registrata presso la Siae lo scorso agosto. La canzone somigliante, specie nella melodia del ritornello, è "Hold it, don't drop it" dell'artista Jennifer Lopez che ha pubblicato l'album contenente questo singolo ad ottobre del 2007". In Lituania il caso è già passato di bocca in bocca, e le testate musicali e giovanili non parlano d'altro che del braccio di ferro che Andrè Zappa vuole intraprendere con Jennifer Lopez. Già molti magazine hanno infatti iniziato a scrivere in questi giorni della vicenda (l'articolo del Lietuvos rytas, primo quotidiano
nazionale: https://www.lrytas.lt/-12072881861207034444-p1-%C4%AEvairenyb%C4%97s-Atlik%C4%97jo-%C4%AFtarimai-plagiavimu-J-Lopez-video.htm e quello di Vtv.Lt: https://www.vtv.lt/naujienos/muzikos-naujienos/dainininkas-andre-itaria-j.lopez-nuplagijavus-jo.html). Lo stesso musicista leccese è stato sollecitato a farsi valere dai suoi ammiratori, i primi a sottolineare la somiglianza fra le due melodie e a metterlo in guardia sulla possibilità che possa essere stato copiato. Ed il caso è stato affrontato anche dalle televisioni. Zappa è stato infatti ospite al telegiornale del canale nazionale lituano Ltv per dire la sua in merito (https://www.lrytas.lt/videonews/?id=12072380341205174302&sk=5) ed al momento il legale sta verificando la percorribilità di un ricorso giudiziario.

"Sono sorpreso da questa vicenda - dice ancora l'artista leccese - e ritengo che le possibilità siano due: la prima, legata ad una semplice combinazione; la seconda invece sarebbe quella di un plagio da parte di Jennifer Lopez o dei compositori del suo brano, in quanto il mio era già da agosto sul "MySpace", ascoltabile da tutti". Per chi non lo sapesse, MySpace è una vetrina personale multimediale sul web usata anche da molti artisti per proporre i loro brani musicali agli ascoltatori. Ma c'è di più: se volete una dimostrazione pratica di quanto l'artista sostiene, potete ascoltare i due brani insieme sul seguente link e trarre le vostre conclusioni: https://www.youtube.com/watch?v=3FjRf8B2Pzc. Insomma, ai lettori l'ardua sentenza.


Andrea Zappa, nel Salento, è un volto qualunque, di quelli che si confonderebbero tra la folla. Ma nell'Est europeo è considerato una star di assoluto rilievo, al punto da avere difficoltà ad uscire di casa: gli capita spesso di essere fermato per strada dagli ammiratori che gli fanno domande, gli chiedono una foto, ed il classico autografo. La sua è una storia del tutto particolare. E' partito infatti sei anni fa da Lecce per disegnare un sogno lungo una vita: la musica. Passando da diversi Paesi dell'Est europeo, si è fermato in Lituania. Dove oggi è diventato più popolare di Zucchero e di Vasco Rossi. Le sue canzoni passano in radio, i suoi video bucano gli schermi e si accaparrano award. Di recente ha anche fatto la comparsa in alcuni film di produzione tedesca. Il successo ebbe inizio nel "Broadway", uno dei maggiori locali di Vilnius, dove fu contattato da un produttore russo. Poi, l'aggancio con la Moove Records, un'importante casa discografica di Venezia, che gli ha spianato definitivamente la strada. Tutta la sua storia in questa intervista: https://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=156.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brano plagiato? Cantante di Lecce contro Jennifer Lopez

LeccePrima è in caricamento