rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Cutrofiano

Brucia pneumatici per eliminare le radici dei pini. Denunciato dalla polizia locale

Nelle campagne di Cutrofiano, a ridosso della provinciale che collega Sogliano Cavour a Collepasso, intervento degli agenti allertati da diverse segnalazioni dei cittadini. Il responsabile ha provato a giustificarsi

CUTROFIANO - Un uomo è stato denunciato dalla polizia locale di Cutrofiano per per combustione illecita di rifiuti. Gli agenti lo hanno sorpreso, infatti, mentre bruciava alcuni pneumatici in un terreno di sua proprietà, a ridosso della strada provinciale che collega Sogliano Cavour a Collepasso. Si tratta di un 70enne del posto. 

Alla richiesta di spiegazioni, l'uomo si è giustificando dicendo di voler eliminare, in quel modo, le radici degli alberi di pino già tagliati o caduti: gli pneumatici erano stati posizionati proprio sulla parte residua del tronco, con lo scopo di accelerare la combustione del legno.

Alla polizia locale erano giunte diverse segnalazioni e il fumo denso e quasi nero, ben visibile anche a lunga distanza, ha consentito di inviduare rapidamente il terreno interessato da questa pratica illegale e dannosa, per l'ambiente e per la salute dell'uomo. 

WhatsApp Image 2021-09-18 at 09.57.14 (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia pneumatici per eliminare le radici dei pini. Denunciato dalla polizia locale

LeccePrima è in caricamento