Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Carmiano

Bruciano l'auto e lasciano bottiglia con benzina vicino

L'episodio ieri sera a Carmiano. A fuoco una Kia Sportage di proprietà di un imprenditore edile di 30 anni, che ha chiamato i vigili del fuoco. L'auto è andata distrutta. Vicino c'era una bottiglia

L'auto è andata completamente distrutta. Poco lontano, hanno trovato anche "l'arma del delitto". La bottiglia che conteneva il liquido versato sul veicolo e sul quale è stata innescata la scintilla. Molto probabilmente benzina. Dentro, ancora alcuni residui. E' successo a Carmiano, intorno alle 19,15 di ieri. Non hanno badato all'orario, veramente insolito per un gesto del genere. Hanno provocato le fiamme e sono fuggiti per le strette vie del paese, non si sa con quale mezzo. L'auto, una Kia Sportage, era di proprietà di un giovane imprenditore edile, un 30enne del posto. Era parcheggiata in via Sabotino, di fronte alla sua abitazione.

L'uomo, che è sposato, era però da solo in casa quando i malviventi sono entrati in azione. Avrebbe avvertito alcuni rumori all'esterno e sarebbe uscito a vedere cosa stava accadendo, per poi scoprire che le fiamme avevano letteralemte avvolto la sua auto. Ha chiamato subito i soccorsi e sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie. Poco dopo, anche i carabinieri della stazione locale, ai quali ha assicurato di non aver ricevuto minacce, né di avere qualche dissidio particolare con altre persone. I danni sono in via di quantificazione, cverto è che l'auto è andata completamente distrutta. Nessuno, nel vicinato, è riuscito a vedere qualcosa. L'unico ritrovamento utile, quella bottiglietta con ancora qualche residuo di liquido infiammabile, che è stato sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciano l'auto e lasciano bottiglia con benzina vicino

LeccePrima è in caricamento