Cade da 7metri e batte la testa: grave operaio neretino

Incidente sul lavoro, in un cantiere ad Otranto, dove un 63enne, Antonio Tarantino, è rimasto ferito: ora è in prognosi riservata al "Fazzi". S'indaga sulla dinamica. Disposto il sequestro dell'area

1-531

OTRANTO - Un brutto incidente sul lavoro si è verificato, nella prima mattinata, ad Otranto, in un cantiere cittadino: un operaio di Nardò, Antonio Tarantino, di 63 anni, per ragioni ancora tutte da verificare, è scivolato, secondo le prime informazioni, da un'altezza di circa sette metri di una palazzina in costruzione, battendo la testa e restando gravemente ferito. I colleghi, accortisi dell'accaduto, hanno subito allertato il 118. Giunti sul posto i sanitari hanno provveduto a rianimare e trasportare l'uomo nel vicino presidio ospedaliero di Scorrano. Poi, il trasferimento della vittima presso il Vito Fazzi di Lecce. Per lui i medici si sono riservata la prognosi.

Il cantiere è collocato in via 800 Martiri, quasi di fronte alla locale stazione dei carabinieri e alla sede della polizia municipale. L'incidente è accaduto nelle prime ore di lavoro. Sul posto, sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia di Otranto, che hanno poi avviato le indagini ed interrogato le persone informate sui fatti, per cercare di ricomporre l'esatta dinamica. Al momento, però, non sono ancora chiari i motivi per cui l'uomo sia scivolato.

Gli uomini del Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (Spesal), sezione di Maglie, stanno cercando di capire se nel cantiere ci fossero tutte le dovute precauzioni e condizioni idonee al tranquillo svolgimento dell'attività. Intanto il pm Paola Guglielmi ha disposto il sequestro del cantiere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento