Cade trasportando materiale e batte la testa: soccorso e portato in ospedale

L'incidente è avvenuto in un'azienda che si occupa di forniture idrauliche, a Melissano. Un dipendente di 33 anni è stato accompagnato al "Vito Fazzi"

MELISSANO – Un incidente sul lavoro si è verificato a Melissano: presso la ditta Gesco, che si occupa di forniture idrauliche, un dipendente di 33 anni è caduto durante le operazioni di trasporto di materiale su una rampa di accesso, battendo la testa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuto il personale del 118 per soccorrere l'uomo che poi è stato portato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dove le lesioni riportate sono state giudicate guaribili in alcune settimane. Sul luogo dell’incidente il personale dello Spesal per gli accertamenti del caso e i carabinieri della stazione di Melissano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento