Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Scivola dal tetto durante i lavori edili: corsa in ospedale per un 50enne

Un operaio di Galugnano stava eseguendo degli interventi quando, improvvisamente, è caduto da un'altezza di tre metri

Foto di repertorio

GALUGNANO (San Donato di Lecce) – Precipita da circa tre metri d’altezza e si schianta sull’asfalto. E’ accaduto intorno all’ora di pranzo a Galugnano, la frazione di San Donato di Lecce. Luigi Perrone, un 50enne del luogo, stava eseguendo alcuni interventi di rifacimento dell’intonaco presso l’abitazione di un altro cittadino quando, per cause ancora da chiarire, ha perso l’equilibrio.

Brutale la caduta, alla quale è seguito immediatamente il primo soccorso fornito dallo stesso proprietario di casa. Gli operatori del 118, nel frattempo sopraggiunti per prestare aiuto al ferito, lo hanno accompagnato d’urgenza presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Affidato alle cure del personale medico, il 50enne è stato trovato con diverse lesioni, tanto da essere ricoverato nella struttura sanitaria, all'interno del reparto di Chirurgia.

Le sue condizioni, fortunatamente, sono apparse, nel corso delle ore, meno gravi di quanto sospettato in un primo momento. Sul posto, oltre al personale dello Spesal, il Servizio di prevenzione e ambiente sui luoghi di lavoro, anche i carabinieri della stazione di San Cesario di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola dal tetto durante i lavori edili: corsa in ospedale per un 50enne

LeccePrima è in caricamento