Autovelox, telelaser, postazione fissa: il calendario dei controlli per luglio

Diramato dalla polizia provinciale l'elenco con le strade e gli orari per i controlli sulle strade salentine. La postazione fissa si trova sulla Specchia-Tricase, all'intersezione con via San Rocco, ed è attiva 24 ore su 24, tutti i giorni

LECCE – La polizia provinciale ha diffuso il piano per la sicurezza stradale del mese di luglio per il quale si prevede un discreto incremento del flusso veicolare, soprattutto nel fine settimana lungo le strade che portano nelle località balneari.

Sono, infatti, disponibili i calendari dei controlli sulle principali arterie del Salento, che avverranno tramite autovelox, telelaser e anche attraverso una postazione fissa, quella che collega Maglie a Santa Cesarea Terme e Specchia e Tricase. Di seguito, le sanzioni previste in caso di infrazione: se l’eccesso di velocità è contenuto entro i 10 chilometri all’ora dal limite, la multa sarà di 41 euro. Tra 10 e i 40 chilometri orari, oltre al pagamento di 168 euro, ci può essere la decurtazione di tre punti dalla patente.

Il superamento del limite compreso tra 40  e 60 chilometri all’ora, la sanzione sale a 527 euro, seguita dalla decurtazione di sei punti e dalla sospensione accessoria della patente da uno a tre mesi  (da 8 a 18 in caso di recidiva nel biennio). Infine per gli eccessi oltre i 60 chilometri, la sanzione è di 821 euro, la decurtazione pari a dieci punti, la sospensione da sei mesi ad un anno oppure la revoca in caso di recidività nel biennio. Più in generale, per le infrazioni commesse tra le 22 e le 7, le sanzioni vengono aumentate di un terzo.

Scarica il calendario_luglio

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento