Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Il bicentenario dei carabinieri in 12 tavole. Pronto il calendario dell’Arma 2014

Sono state illustrate questa mattina le immagini che comporranno il calendario dell'Arma per l'anno alle porte. Il nuovo progetto grafico celebrerà i 200 anni dalla fondazione del corpo militare, attraverso una carrellata di foto sulle attività svolte quotidianamente dagli uomini in divisa

Una delle immagini del calendario

LECCE – Due carabinieri nella tormenta. Come l’omonima statua realizzata dall’omonimo scultore fiorentino Antonio Berti, in cui è concentrata tutta l’essenza dell’Arma dei carabinieri. Lo sforzo, collaborativo, di chi attraversa le intemperie senza arrendersi. Una sorta di immagine riassuntiva di ciò che quotidianamente affronta un militare e che sarà ri-percorso in un itinerario "tipografico".

Il calendario del 2014 è concepito per un’occasione particolare: il bicentenario dalla nascita dell’Arma, e finisce così a chiudere il ciclo degli ultimi quattro numeri che, grazie alla potenza evocativa della grafica, hanno celebrato la storia dei carabinieri suddividendola in cinquantenni. Questo sarà diverso. Una sorta di “indice”. Una carrellata delle attività e delle specializzazioni che i militari hanno acquisito via via, in questi 200 anni, da quel 13 luglio, giorno della fondazione.foto-124-2

In un primo momento, i carabinieri erano 800,  suddivisi in 113 stazioni. Un numero lievitato nel tempo, e che ora vede la presenza di circa 108mila uomini in divisa sul terriotrio nazionale, con una copertura capillare su tutto lo Stivale. Dalla prima vera missione internazionale dell’Arma, in occasione della guerra di Crimea, nel 1859, fino alla partecipazione nella guerra dei Balcani, alla fine degli anni Novanta. E’ soltanto una delle tante tavole del calendario, tutte accomunate da un continuum grafico, e temporale, che collega momenti passati e futuri, attraverso le immagini.

 La rievocazione dei momenti storici più salienti, come l’ingresso della donna nell’Arma, è infatti continuamente alternata alle foto di attività quotidiane svolte dai carabinieri. Quel lavoro incessante di polizia e controllo del territorio, destinate non soltanto alla tutela del cittadino, ma anche a quella del patrimonio ambientale e culturale del Paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bicentenario dei carabinieri in 12 tavole. Pronto il calendario dell’Arma 2014

LeccePrima è in caricamento