Tentano di entrare nella casa di un'anziana per rubare, fermati in due

È successo a Calimera. In arresto sono finiti un 54enne e un 38enne. I carabinieri li hanno fermati nel vivo dello scasso

Foto di repertorio.

CALIMERA – Stavano tentando di entrare in casa di un’anziana del paese, con arnesi da scasso. E la donna, c’è da dire, era pure all’interno: se li sarebbe trovati praticamente davanti, con il rischio di subire una vera e propria rapina. Per fortuna, i due sono stati notati e così, quando sono arrivati i carabinieri della stazione locale, non hanno avuto via di scampo. Colti sul fatto.

In arresto, domenica sera (ma la notizia si è appresa oggi), a Calimera, sono finiti Giovanni Doria, 54enne e Antonio Marullo, 38enne, entrambi del posto. Doria e Marullo sono stati bloccati proprio mentre erano in procinto di forzare la porta d’ingresso dell’abitazione. E, a tale proposito, stavano utilizzando un arnese da scasso. Una volta fermate e condotti in caserma sono stati arrestati per tentato furto in abitazione in concorso e, su disposizione del magistrato di turno, sono stati condotti in carcere.

Negli ultimi tempi si sono già registrati casi particolari, di intrusioni in abitazioni di anziani. Come a Salice Salentino, dove i carabinieri, nei giorni scorsi, hanno fermato un 20enne, in seguito alla rapina dell’auto ai danni di un 83enne (il ragazzo si era infilato in casa, di notte, riuscendo a sottrarre le chiavi di una Golf Volkswagen)  e a Castiglione d’Otranto, frazione di Andrano, in cui ha agito una banda di quattro elementi, ai danni di un 71enne, rapinato dei monili d’oro che aveva addosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

  • Favori in cambio di sesso, viagra e battute di caccia, chiesti 12 anni e mezzo per l’ex pm

  • Freddato a 22 anni con un colpo di pistola alla testa, inflitti due ergastoli

  • La coperta prende fuoco, anziano muore per ustioni: è il padre del segretario nazionale del Sap

Torna su
LeccePrima è in caricamento