Cambio al vertice all’Ufficio di gabinetto. Nuovo dirigente nella questura leccese

Sarà Giorgio Oliva a subentrare al collega Massimo Gambino, primo dirigente che lascia il capoluogo salentino dopo quasi venti anni. Quest'ultimo ha ricoperto il ruolo di capo della squadra mobile e della sezione anticrimine: da fine luglio sarà vicario del questore a Perugia

Gli uffici della questura leccese

LECCE  - Cambio di poltrone negli uffici della questura di Lecce. A partire dal 20 luglio, il capo di gabinetto Massimo Gambino (nella foto) ricoprirà l’incarico di vicario del questore a Perugia. Il funzionario ha prestato servizio nel capoluogo salentino già a partire dal 1996: ha ricoperto il ruolo di dirigente della squadra mobile, poi della Divisione anticrimine e, infine, dal 2005 è stato il Capo di gabinetto.

DSC04373-2Dal prossimo 14 luglio prossimo l’incarico sarà ricoperto da Giorgio Oliva che  già in passato, dal 2006 al 2009,  ha prestato servizio alla questura di Lecce dove si è occupato di immigrazione ed ha diretto l’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’esperienza professionale del nuovo dirigente abbraccia numerosi settori e varie sedi: entrato nell’amministrazione della pubblica sicurezza nel 1988 ha prestato servizio alla questura di Brindisi, di Taranto, di Lecce e di Bari, occupandosi di immigrazione, ma ricoprendo anche ruoli all’interno della squadra mobile, volanti, e sezione anticrimine.                                                                                                                            

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento