Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Camion travolge un'autovettura, ricoverate due sorelle

Un incidente stradale è avvenuto intorno alle 19, sulla strada provinciale che collega Spongano ad Andrano. Condotte negli ospedali di Lecce e Tricase due donne di Giurdignano. Illesa una bambina

DSCN1535

ANDRANO - Un grave incidente stradale è avvenuto questa sera, intorno alle 19, sulla strada provinciale che collega Spongano ad Andrano. Per cause in fase d'accertamento, un camion Fiat Iveco condotto da un trasportatore 49enne di Andrano, s'è scontrato violentemente con un'autovettura. Un impatto frontale-laterale, di particolare violenza, con una Fiat Grande Punto. Secondo le prime ricostruzioni, sembra che il mezzo pesante procedesse dritto sulla provinciale, in direzione di Andrano, mentre l'auto stesse svoltando da una via laterale, quando è avvenuto lo scontro.

L'auto era condotta da Maria Rosaria Fanciullo, 46enne, accanto alla quale si trovava la sorella, Mirella, 54enne. Alle loro spalle, sul sedile posteriore, una bambina, rimasta illesa. Le donne, di Giurdignano, sono rimaste incastrate per interminabili minuti all'interno dell'abitacolo e per liberarle sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, che hanno tagliato le lamiere. Sul posto, per soccorrere i malcapitati, le ambulanze del 118. Ferito alla testa, ma non in maniera preoccupante, il conducente del camion, mentre sono apparse subito gravi le condizioni di una delle donne, che ha riportato diversi traumi.


Si tratta della conducente 46enne, che è stata immediatamente condotta presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce con codice rosso. Al momento è ricoverata in prognosi riservata. La sorella 54enne è invece stata portata presso l'ospedale "Cardinale Panico" di Tricase, ma le sue condizioni sarebbero meno preoccupanti. Per ricostruire la dinamica, sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Tricase.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion travolge un'autovettura, ricoverate due sorelle

LeccePrima è in caricamento