Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Campagna di sicurezza stradale 2013. E via ai controlli sulle strade verso il mare

Attenzione all’uso di cellulari, all’ascolto della radio se questa ci distrae dalla guida, perché a volte sono proprio queste cattive abitudine le cause degli incidenti stradali. Sotto quest’ottica è intesa l'iniziativa per l'estate della polizia

LECCE – Se dal 20 luglio è iniziata la campagna di sicurezza stradale “Guido con prudenza” voluta dal ministero dell’Interno in collaborazione con “Ania” e Silb”” - che ha permesso alle pattuglie della polizia stradale durante i controlli notturni di premiare i conducenti particolarmente virtuosi che  sono risultati negativi all’alcoltest -, per tutta l’estate è previsto il potenziamento delle pattuglie e dei controlli sulle principali strade extraurbane salentine (in particolare SS.613, SS.16, SS.101) e sul litorale adriatico e ionico, dove soprattutto durante i fine settimana, si registra un aumento significativo del traffico verso località turistiche.

Attenzione quindi all’uso di telefoni cellulari, all’ascolto della radio se questa ci distrae dalla guida, perché a volte sono proprio queste cattive abitudine le cause degli incidenti stradali. Sotto quest’ottica dovrebbe essere intesa la campagna di sicurezza stradale 2013. Che consiste proprio in numerosi servizi di pattugliamento sulle strade sopra citate.  Controlli ovviamente previsti lungo le strade di collegamento con le località turistiche, nei pressi di discoteche, con servizi mirati alla  repressione di gravi violazioni come il superamento dei limiti di velocità con l’utilizzo di  autovelox, telelaser e provida, e la guida in stato di alterazione psichica per stupefacenti o alcool con l’utilizzo di  precursori ed etilometri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna di sicurezza stradale 2013. E via ai controlli sulle strade verso il mare

LeccePrima è in caricamento