Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Campi: energia pulita, arriva un impianto fotovoltaico

La Giunta ha approvato il progetto preliminare per realizzare un impianto sull'immobile della scuola materna di via Kennedy. Il sindaco Como: "Energia alternativa contro lo stress di Ilva e Cerano"

Pannelli fotovoltaici.

Campi Salentina svolta verso l'ambiente. E lo fa con il fotovoltaico. La Giunta comunale ha infatti approvato il progetto preliminare per la realizzazione di un impianto che nascerà sull'immobile della scuola materna di via Kennedy. Il costo del progetto, inserito nel programma delle opere pubbliche per il triennio 2008/2010 in corso di approvazione, ammonta a 110mila euro, somma da finanziare con mutuo della Cassa depositi e prestiti. "Già altre strutture comunali - spiega il sindaco Massimo Como - da diverso tempo utilizzano fonti energetiche alternative per gli approvvigionamenti necessari. Nel caso della scuola di via Kennedy - precisa il primo cittadino - si tratta di un impianto per la produzione di energia elettrica solare che non causa emissione di sostanze inquinanti nell'atmosfera".

"Secondo alcuni studi condotti di recente, infatti - prosegue il primo cittadino, la nostra zona risulta essere fortemente 'stressata' per la presenza dell'impianto di Cerano, dell'ex petrolchimico di Brindisi e per gli impianti dell'Ilva di Taranto. Abbiamo voluto ribadire il nostro impegno e la scelta di una politica energetica che guardi al risparmio, al rispetto dell'ambiente e alla tutela della salute pubblica. Una scelta obbligata dalla quale oggi non si può prescindere. L'auspicio è che, all'impegno dei Comuni, segua un intervento regionale che di fatto - conclude Como -, riducendo la potenza della centrale a carbone di Brindisi, riduca l'inquinamento ambientale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi: energia pulita, arriva un impianto fotovoltaico

LeccePrima è in caricamento