Cronaca

Liberata la spiaggia a tempo di record. Tap: "Sondaggi completati"

Dopo appena due giorni tolte le recinzioni all'area delimitata sul litorale di San Basilio per verificare con una sonda la consistenza del terreno

SAN FOCA (Melendugno) - Dopo appena due giorni dall'apposizione delle recinzioni, la parte di spiaggia di San Basilio (San Foca) nella quale erano previsti sondaggi preliminari al progetto di gasdotto è stata liberata. L'azienda fa sapere che i sondaggi sono stati completati così come prorgrammato.

Il country manager di Tap per l’Italia, Michele Elia, ha così commentato la chiusura a tempo di record complimentandosi con i tecnici che hanno realizzato l'intervento: "Questa è stata la prima e l’ultima volta che Tap ha lavorato sulla spiaggia; infatti la realizzazione del microtunnel a più di dieci metri di profondità eviterà ogni interferenza con la spiaggia anche durante tutte le successive fasi di costruzione".

Le operazioni erano finalizzate alla verifica, attraverso l'utilizzo di una sonda fino a 30 metri di profondità, della qualità del sottosuolo in quello che è stato identificato come punto d'approdo della condotta sottomarina: si doveva insomma saggiare la consistenza del terreno destinato ad ospitare un tunnel di cemento armato. I carotaggi si sono spinti una prima volta a 16 metri, una seconda per altri 14.

Inizialmente i sondaggi erano previsti dal 19 al 29 settembre, ma sono poi slittati a questa settimana. In una comunicazione di Tap alle amministrazioni coinvolte, dalla capitaneria al Comune di Melendugno passando per la Soprintendenza, si fa riferimento a quattro giornate di lavoro, da lunedì 3 a giovedì 6, dalle ore 6 alle 19, e, qualora fosse stato necessario, ad una eventuale ripresa a partire da lunedì 10 previa apposita segnalazione.

Lunedì mattina si sono recati sul posto i militari della capitaneria, che sono tornati anche ieri, gli agenti della polizia locale e personale dell'ufficio tecnico del Comune di Melendugno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberata la spiaggia a tempo di record. Tap: "Sondaggi completati"

LeccePrima è in caricamento