Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Gallipoli

Capitaneria: Enrico Macrì promosso comandante in II^

Gallipoli: il capitano di fregata Macrì ha assunto l'incarico sostituendo il suo pari grado Minervino, destinato a Pescara. Nel Salento da diversi anni, all'epoca degli sbarchi fu comandante a Otranto

Il capitano di fregata Enrico Macrì ha assunto da questa mattina l'incarico di comandante in II^ della Capitaneria di porto di Gallipoli, ormai da anni comando provinciale della provincia di Lecce, che comprendente 283 chilometri di territorio costiero. Macrì sostituisce il suo pari grado Salvatore Minervino, destinato ad assumere un prestigioso incarico di comando presso la Direzione marittima di Pescara. Il comandante Macrì, a Gallipoli fin dal 2001, fino ad oggi prestato servizio in qualità di capo servizio operazioni e capo servizio sicurezza della navigazione e portuale.


Considerato l'ormai imminente passaggio di consegne del comandante, dovrà assicurare la continuità dell'azione operativa e amministrativa della capitaneria di porto. Dalla sua parte può vantare una vasta conoscenza del territorio, maturata in tanti anni di servizio nel Salento dove, nel difficile periodo 1999-2001, contraddistinto dal massiccio afflusso di immigrati clandestini, ha assunto l'incarico di capo del circondario marittimo e comandante del porto di Otranto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capitaneria: Enrico Macrì promosso comandante in II^

LeccePrima è in caricamento